Incollare la carta da parati su cartongesso: primer + foto – banking-on-green.com

Incollare la carta da parati su cartongesso: primer + foto

Incollare la carta da parati su cartongesso: primer + foto

Il cartongesso è un materiale da costruzione universale e può essere rifinito in diversi modi. In questo articolo ti diremo come incollare gli sfondi sul muro a secco. Nonostante il fatto che il materiale può essere completamente incollare su carta da parati esistente (carta, vinile, velluto, tessuto non tessuto, fibra di vetro, tessile e altri.), Ci sono alcune sfumature. La tappezzeria adesiva su cartongesso dovrebbe iniziare con un primer e un mastice. Questo è fatto per garantire che in seguito lo sfondo possa essere facilmente sostituito. moderni adesivi sono saldamente legati cartongesso base di carta allo strato inferiore di carta da parati, e questo porta al fatto che il vecchio sfondo non può essere rimosso successivamente.

Prima di iniziare, dovresti conoscere le sfumature del lavoro con gipsocraton

Incollare la carta da parati su cartongesso ha alcune sfumature che è necessario conoscere prima di iniziare

Preparazione di cartongesso per carta da parati

Adescamento di cartongesso

L’adescamento del cartongesso è un lavoro necessario, grazie al quale la superficie è protetta dall’esposizione al fungo. Inoltre, il primer fornisce una presa migliore del mastice con la superficie delle pareti. Per l’adescamento, si consiglia di utilizzare un primer acrilico o GKL1. Devi allevarlo secondo le istruzioni. Per l’applicazione, è meglio prendere un pennello ampio, che consente di applicare la soluzione in modo uniforme.

Durante l'adescamento del muro a secco è necessario elaborare attentamente le giunture tra i fogli

Adescamento di cartongesso sotto carta da parati – una fase importante e responsabile del lavoro

Cartongesso mastice

Stucco in cartongesso sotto la carta da parati è necessario per proteggere lo strato superiore del foglio di cartongesso da incollare con la carta da parati. Anche se decidi di incollare nuovi sfondi sopra quelli vecchi, è possibile che il vecchio strato sia visibile attraverso il nuovo sfondo. Un altro motivo: se hai comprato una carta da parati su una tonalità pastello di cartongesso, allora attraverso di essi si possono risplendere le giunture dei fogli di cartongesso.

Putty è una malta da costruzione secca o già pronta, a base di gesso o cemento. I mix spackling sono di due tipi: leveling (starting) e finish. Gli avviatori sono utilizzati per un accurato livellamento della superficie (fino a 2,5 mm) e per la finitura di piccoli difetti (fino a 1 mm).

Lo stucco per cartongesso sotto la carta da parati è necessario per mantenere la carta da parati migliore

Sul muro a secco, che è pre-intonacato, la carta da parati è meglio conservata

Il mastice dovrebbe iniziare con il lavoro preparatorio. Rimuovere tutte le prese, gli interruttori e il rivestimento della porta, isolare gli elementi del cablaggio aperto. Innanzitutto controlla tutte le viti che fissano il cartongesso ai profili. Dovrebbero essere un po ‘”affogati” nel muro, se necessario – torcere con un cacciavite.

Tubo flessibile di piastre gipskokartonovyh con un nastro adesivo. Il serpentino a nastro è necessario per sigillare le microscheggi nelle pareti. È una banda stretta di lavsan o fibra di vetro e nella sua struttura assomiglia a una benda medica. Falce è facilmente incollata al foglio di cartongesso perché impregnata di sostanza appiccicosa. Se l’adesivo non è abbastanza, puoi usare la colla PVA. È necessario assicurarsi che non ci siano cuscini d’aria nel giunto sotto la cintura. Ora procedere all’intonacatura dei giunti a filo della superficie.

L'uso di una donna dai capelli grigi consente di ottenere il miglior risultato quando si sigillano le articolazioni su un ipocardone

Falce per sigillare le giunture del cartongesso accelera il processo e lo rende più efficiente

Per lavoro avrai bisogno di 3 spatole: 60 cm, 40 cm, una piccola spatola e un contenitore per stucco. Sulla piccola spatola, prendi un po ‘di stucco e trasferisci il composto su una grande spatola. Ora applica il mastice sulla superficie del muro con un angolo di 45 gradi rispetto al foglio di cartongesso, inizia a livellarlo accuratamente, aderendo allo spessore dello strato di 1-2 mm. Con una piccola spatola, pulire la grande spatola dai resti della miscela. Quando si applica il mastice, possono rimanere irregolarità e strisce, che dopo l’essiccazione vengono rimosse con carta vetrata, quindi non cercare di rendere il muro perfettamente uniforme. Negli angoli utilizzare una spatola più piccola. Il primo strato viene applicato con lo stucco iniziale (livellamento) e l’ultimo è finito. Tra gli strati, la superficie del muro può essere ulteriormente innescata.

Inoltre è necessario realizzare un bocchettone di tutti i cappelli incassati delle viti autofilettanti. Per fare questo, è possibile utilizzare la soluzione finale. Il mastice si asciugherà per circa 24 ore. Asciugare lo strato asciutto con carta vetrata. Lavorare alternativamente in due tipi di nazhdachki, iniziando con grana grossa e terminando con grana fine. La superficie liscia risultante deve essere coperta con un primer e attendere che sia completamente asciutta. Alcuni esperti raccomandano di adescare il muro due volte. Questo è necessario per garantire che la colla per carta da parati non venga assorbita nel mastice. Il primer fornisce un migliore legame, la carta da parati non si allontana dal muro. Ora, quando la preparazione del cartongesso sotto la carta da parati è finita, puoi procedere con l’incollaggio.

Sulla superficie preparata è possibile incollare in modo sicuro la carta da parati

Completamente preparato per tappezzare la carta da parati appare come questo

Come incollare correttamente la carta da parati sul cartongesso

Per determinare il numero richiesto di sfondi, è necessario misurare la lunghezza di tutte le pareti e l’altezza del soffitto, mentre la dimensione totale dell’area sottrarre le dimensioni della finestra e delle porte. Quando scegli lo sfondo, assicurati che i numeri delle parti sui rulli corrispondano. Inoltre, è necessario scegliere la giusta colla per carta da parati. Seguire tutti i consigli specificati nelle istruzioni sullo sfondo.

Per preparare la colla, mescolare la miscela secca con acqua e lasciare per un po ‘. Se la carta da parati sul muro a secco è pesante, utilizzare un adesivo speciale per una presa forte. Inoltre, si consiglia di applicare la colla non solo sullo sfondo, ma anche sul muro stesso. La tecnologia di incollare la carta da parati su cartongesso è la stessa di qualsiasi altra superficie.

Incollare la carta da parati sul soffitto di cartongesso non è molto diverso dall'incollare il solito soffitto

Quando si incolla lo sfondo del soffitto da cartongesso, è necessario monitorare il modello

Prima di iniziare a lavorare con un livello o un filo a piombo, traccia una linea verticale lungo la quale verrà posizionato il primo foglio. Lo sfondo è tagliato a misura, alcuni centimetri vengono aggiunti dall’alto e dal basso. Questo è lo stock per la sottoquotazione. Non tagliare tutti gli sfondi contemporaneamente, è meglio farlo in fase di lavoro, poiché la linea del pavimento o del soffitto può essere angolata, il che si tradurrà in uno spostamento dell’immagine. Se lo sfondo con un ornamento o un motivo ripetuto di grandi dimensioni che richiede selezione, è necessario acquistare materiale con un margine significativo, poiché quando si uniscono, le parti grandi della tela saranno lasciate.

Taglia la tela con uno strato continuo di colla, lubrificando accuratamente i bordi. Quindi, piegare il foglio a metà con la colla all’interno, in modo che la carta da parati sia ben impregnata. Questo è particolarmente vero per carta da parati a media e alta densità. La carta da parati di carta può essere incollata in una sola volta, fino a quando non si deformano e non si deformano sotto l’effetto dell’umidità.

Sulla carta da parati in cartongesso viene anche livellato in una direzione dall'alto verso il basso

Allinea lo sfondo dall’alto verso il basso: questa regola per i lavori di tappezzeria funziona su tutte le superfici

Quando si attacca, prova ad allineare lo sfondo sulla linea superiore. Applica la tela al muro e liscia la spina di pesce dal centro verso i bordi con un rullo o una spatola di plastica, facendo uscire le bolle d’aria. Inoltre, utilizzare un rullo ai bordi dello sfondo. Se necessario, applicare la quantità necessaria di colla sul bordo del panno, asciugando il resto con un panno. Se non è possibile collegare la giunzione può applicare parati sovrapposte, e dopo l’essiccazione a una linea di taglio verticale lungo la linea di cucitura, ed estrazione esterna interna rimozione della striscia tagliata. Ora il giunto perfetto dovrebbe essere imbrattato con colla e assicurarsi di lisciare con un rullo. Allo stesso modo, puoi personalizzare la tela negli angoli della stanza. Le pareti vengono incollati su tutto, e dopo l’essiccazione in luoghi dove le prese e interruttori, tagliano parati croce, accuratamente allontanamento angoli e tagliare la presa sagoma del profilo con le forbici o un coltello.

Tagliare lungo la linea del soffitto è meglio fare dopo la completa asciugatura della tela. Utilizzando una spatola ampia, premere il bordo e tagliare la parte in eccesso con un coltello da costruzione affilato. Quindi ottieni una linea del soffitto perfettamente piatta. Sulla linea del pavimento, la fetta è realizzata in modo simile, ma di solito è lasciata 5 mm per piegarsi sul battiscopa.

decor

Leave a comment



iphonevideorecorder.com
mgcool.cc
deadmansbones.net
fearlesslycreativemammas.com
thefunky-monkey.com
openssi.org